Inter, sostegno al Bordeaux per la decisione su Karamoh

Yann Karamoh è stato sospeso dal Bordeaux per lo scorretto comportamento tenuto nelle scorse settimane mentre i suoi compagni erano impegnati in un delicatissimo match. L’Inter, come riporta Tuttosport, ha appoggiato pienamente la decisione del club transalpino.

Inter, per Karamoh condivisa la linea francese dell’intransigenza

Come riportato dal quotidiano quest’oggi, Yann Karamoh continua a far parlare di sé ma in questo momento per un altro motivo. Infatti il club nerazzurro, come spiega il giornale, ha preso le posizioni del club francese di Ligue1“La sospensione di Karamoh dovrebbe essere temporanea, di circa una settimana”. Così riporta l’Equipe che aggiunge: “Il 20enne nazionale Under21 francese non potrà entrare nello spogliatoio fino a mercoledì prossimo. A quel punto poi dovrebbe essere reintegrato in rosa”.

La line dura è condivisa pure dal club nerazzurro: “Il club di Corso Vittorio Emanuele ha assolutamente dato supporto alla decisione del Bordeaux, condividendo la sanzione presa e condannando il comportamento di Karamoh. Il ragazzo pare aver capito l’errore e la situazione dovrebbe ricomporsi nel giro di pochi giorni”. Così dovrebbe risolversi la questione legata al giovane esterno nerazzurro, che molto probabilmente dall’estate farà rientro in nerazzurro per giocarsi un posto in prima squadra.

Fonte: Tuttosport

Chiudi il menu