Cessione Icardi, Marotta fissa il prezzo: Juventus e Napoli avvisate

CESSIONE ICARDI – Dall’edizione di questa mattina del Corriere dello Sport, si apprende la cifra richiesta da Marotta per Icardi.

Come ormai risaputo, l’obiettivo principale della nuova Inter targata Conte è Lukaku. Il belga ha già espresso il proprio assenso nel raggiungere il tecnico salentino a Milano, ma il muro di 85 milioni alzato dal Manchester United per i nerazzurri da abbattere è impossibile.

Cessione Icardi, Marotta non fa sconti

Se Juventus e Napoli per ingaggiare il bomber rosarino giocano al ribasso offrendo cifre che oscillano tra i 40 e i 50 milioni di euro, l’Inter fa il pugno duro e ne richiede 80. Il motivo è semplice: per Lukaku ad oggi Marotta è “costretto” ad accontentare le pretese degli inglesi. Dunque, così come fatto dal Manchester United, per cedere Icardi – anche per una questione di immagine – l’AD interista non ha intenzione di fare sconti a nessuno.

Chiudi il menu