San Siro demolito? Moratti non si rassegna: le parole dell’ex n°1 dell’Inter

SAN SIRO – Intervistato in esclusiva dalla redazione del Corriere della Sera, Massimo Moratti è tornato a parlare del Giuseppe Meazza.

“Non mi sono ancora abituato all’idea di una Milano senza il Meazza. Se penso a una partita di calcio la immagino ancora qui dentro. Credo che funzioni così anche per tanti altri milanesi”. Questo è quanto ha – amaramente – dichiarato l’ex presidente dell’Inter.

San Siro, un impianto nuovo farebbe tutti contenti: tranne i tifosi

Come confermato da Moratti stesso, dall’insediamento dei primi soci cinesi la questione stadio è stata una delle più trattate.

Per alcuni investitori infatti, un impianto nuovo rappresentava una vera e propria condizione. Per questo motivo, con Elliott e Suning che non vedono l’ora di investire su un “San Siro 2.0”, vedere un nuovo stadio di fianco a quello attuale è un’ipotesi che prende sempre più piede.

Chiudi il menu