Futuro San Siro, anche Salvini prova a salvare lo storico stadio

FUTURO SAN SIRO – Raggiunto dai microfoni del Corriere della Sera, l’ex vice-Premier Matteo Salvini ha parlato dell’impianto sportivo.

Notoriamente di fede rossonera, il leader della Lega ha confessato di aver parlato con il Presidente del Milan Paolo Scaroni per cercare di convincerlo a non abbattere lo stadio attuale.

Futuro San Siro, parla Salvini

“Oggi andrò a vedere il derby. E ritengo che abbattere San Siro sia un insulto alla cultura e alla storia, perché San Siro è il calcio nel mondo”.

Questo è quanto riferito dall’ex Ministro dell’Interno. Salvini si è detto consapevole di come un nuovo stadio sia importante per la città e per le due squadre. Il tutto, tentando di salvaguardare il Meazza.

Chiudi il menu