Inter

Inter Borussia, Esposito parla del proprio esordio in Champions League

INTER BORUSSIA – Ai microfoni dell’Uefa al termine della vittoria contro il BVB, Sebastiano Esposito ha commentato il proprio esordio.

Giocare nella massima competizione europea è un’emozione enorme per qualsiasi calciatore. Se poi l’esordio in Champions League avviene a soli 17 anni contro una squadra come il Borussia Dortmund come fatto da Sebastiano Esposito, definirlo un sogno che si realizza è quasi riduttivo.

Inter Borussia, le parole di Esposito

“I primi cinque minuti ero emozionatissimo, poi sono entrato nella gara come mi ha chiesto il mister dando il massimo: io sono sempre a disposizione della squadra, ho dato il massimo e sono contento sia arrivata la vittoria”.

Questo è quanto riferito dall’attaccante classe 2002 nerazzurro. A mettere la ciliegina sulla torta sulla sua partita di ieri, è stato il rigore procurato (fallito però da Lautaro Martinez) contro un difensore esperto (ed ex campione del mondo) come Mats Hummels.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button