Vecino Inter, cessione possibile già nella sessione di gennaio

VECINO INTER – Il Corriere dello Sport questa mattina riferisce di una possibile cessione di Matìas Vecino già a gennaio.

Arrivato a Milano nell’estate del 2017 dalla Fiorentina per 24 milioni di euro, l’uruguayano dopo due stagioni e mezzo potrebbe svestirsi dei colori nerazzurri.

Vecino Inter, futuro lontano dalla Milano nerazzurra (?)

Non essendo una pedina fondamentale dello scacchiere di Antonio Conte, l’ex centrocampista gigliato potrebbe decidere di sposare un nuovo progetto anche a stagione in corso.

L’Inter dal canto suo – qualora pervenisse un’offerta ragionevole – non si tirerebbe indietro e lo cederebbe. Al momento però, non si registrano particolari pretendenti. Vedremo se da qui a gennaio qualche club (che sia estero o italiano) cercherà di cogliere l’occasione Vecino.

Chiudi il menu