InterNews1908.it
Home » Calciomercato Inter, Marotta fa cassa: cessioni per 60 milioni di euro

Calciomercato Inter, Marotta fa cassa: cessioni per 60 milioni di euro

Calciomercato Inter Radu

CALCIOMERCATO INTER – Un inatteso tesoretto di sessanta milioni di euro. Questa la cifra che i nerazzurri contano di mettere in tasca da una serie di cessioni che si stanno per concretizzando proprio in queste ore. Oltre all’austriaco Lazaro, passato al Newcastle, altri tre giocatori stanno per dire addio al club milanese. Il primo, in ordine di tempo dovrebbe essere Matteo Politano, esterno ex Sassuolo che lunedì si accaserà al Napoli per una cifra di 21,5 milioni di euro tra prestito e obbligo di riscatto (oltre 2 milioni di bonus per risultati).

Calciomercato Inter, Marotta chiude cessioni per 60 milioni

A centrocampo oramai scontato l’addio di Matias Vecino, per cui è arrivata un’offerta dall’Inghilterra (Everton) di 15 milioni di euro. L’Inter ne chiede 20, ma la sensazione è che a metà strada l’affare si possa chiudere. Ai saluti anche Gabigol, in procinto di sbarcare a titolo definitivo al Flamengo. Dalla sua cessione il club milanese incasserà 20 milioni di euro, oltre una percentuale sulla futura rivendita.

Un totale di 60 milioni dunque, che Marotta potrà utilizzare nelle prossime sessioni di mercato e che andrà a finanziare l’acquisto del danese Eriksen dal Tottenham (affare da 20 milioni di euro).