in

Niente rinnovo, e l’Inter spera: l’affare prende forma

INTER – I nerazzurri sono attivissimi sul mercato e continuano a tessere affare in vista della prossima estate. Con il campionato sospeso, causa Coronavirus, fremono le manovre : Marotta e Ausilio tengono infatti sotto controllo giocatori che vanno verso la scadenza del contratto e che dunque possono essere acquistati a prezzi di saldo.

Un reparto in cui molto c’è tanto da fare è l’attacco, a causa dei dubbi relativi alle permanenze dell’argentino Lautaro Martinez (per cui è sempre insistente l’interesse dei blaugrana) e Alexis Sanchez, in prestito dal Manchester United fino al termine della stagione ma spesso ai box a causa infortunio. Il rinforzo, nel reparto avanzato, sembra destinato ad arrivare dall’Inghilterra.

Inter, si lavora per il grande colpo a Giugno

Il nome che, nelle ultime ore, fa discutere, è quello dell’ex Milan e Dortmund Pierre-Emerick Aubameyang. L’avanti francese, naturalizzato gabonese, di proprietà dell’Arsenal, non ha ancora trovato un accordo per il rinnovo del contratto che lo lega ai Gunners fino al 30 giugno 2021.

Dietro le incertezze del giocatore l’interessamento di alcuni grandi club, Barcellona ed Inter su tutti, che continuano ad osservare attentamente la situazione dalla finestra per comprendere i margini di manovra. Marotta sembra non desistere e, così come fatto con Eriksen, punta dritto sull’obiettivo.

Il direttore sportivo del club milanese sembra disposto a mettere subito il cash sul tavolo per anticipare il colpo: l’idea è arrivare ad Aubameyang a Giugno, ad un prezzo tutto sommato abbordabile (intorno ai 40 milioni) per dare a Conte un giocatore capace di muoversi con maggiore scioltezza e flessibilità sul fronte offensivo. L’attaccante dei Gunners, infatti, è in grado di giocare sia da prima punta che da seconda punta, e costituirebbe un rinforzo di primissimo livello per Antonio Conte.

LEGGI ANCHE: Inter e Juventus si danno battaglia sul mercato italiano: i nomi

Mercato Inter, se parte Lautaro all-in sul bomber colombiano

Lautaro Martinez

Lautaro Martinez, fulmine a ciel sereno: “Andra vià dall’Inter”