Inter

Inter, Oaktree rileverà il 30% delle quote: 275 milioni di euro in arrivo

Il fondo americano potrebbe riscattare il club se Suning non restituirà il prestito

Inter, Oaktree Capital acquisterà una quota di minoranza del club nerazzurro nell’ambito di un accordo che garantirebbe agli attuali proprietari nerazzurri circa 275 milioni di Euro ( 336 milioni di dollari). Il fondo statunitense riscatterà il 30% dell’Inter di proprietà del LionRock Capital Ltd, con sede a Hong Kong.

Il prestito risulterà fondamentale per risolvere i problemi economici causati dall’emergenza Covid 19. Il fondo americano, inizialmente collaborerà con Suning, ma potrebbe poi riscattare definitivamente le quote per intero se il gruppo cinese non dovesse essere in grado di restituire il prestito. Potrebbe, tra qualche anno, dunque inscenarsi una situazione simile a quella accaduta al Milan quando il fondo Elliot è subentrato a Li Yonghong.

Inter, Oaktree: a breve l’annuncio

I colloqui sono in corso e l’annuncio dell’ingresso del colosso americano sarebbe previsto appena Tom Pitts LionRock si dimetterà dal consiglio della squadra di calcio. L’esigenza economica avrebbe avuto maggiori pressioni dopo il fallimento della Superlega, progetto che avrebbe potuto garantire la liquidità necessaria alle società calcistiche per saldare gli stipendi dei tesserati.

L’Inter dopo aver vinto lo scudetto dovrebbe incassare circa 34 milioni di euro, cifra che non sarà sufficiente al risanamento dei conti. Negli ultimi mesi, a causa degli stadi chiusi, si sono esauriti i finanziamenti elargiti dagli sponsor.

Fonte: https://www.bloomberg.com/news/articles/2021-05-19/inter-milan-said-to-near-336-million-bailout-deal-with-oaktree

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button