Inter

Affare Dzeko, Adani durissimo: “Inter senza idee”

Il commentatore ex Sky durissimo con i nerazzurri. L'affare Dzeko non convince Lele Adani, che contesta la mancanza di idee e di scouting

Affare Dzeko che non convince Lele Adani, protagonista di una lunga intervista di oggi per la Gazzetta dello Sport. Queste le parole dell’ex difensore commentatore di Sky.

Adani sull’affare Dzeko-Inter: “Priorità scaricare le colpe. Area tecnica impreparata”

“Quando non ci sono soldi, l’unica alternativa è avere idee. Mi sembra che la priorità di tutti i componenti dei piani alti di Viale Liberazione sia stata scaricarsi le colpe per la cessione di Romelu, più che pensare a come sostituirlo al meglio. Perché Dzeko non mi convince? Innanzitutto il percorso con cui si è arrivati a lui. La mia impressione è che l’area tecnica dell’Inter si sia trovata completamente impreparata alla partenza di Lukaku e con il centravanti della Roma abbia fatto una scelta di comodo, quella più a portata di mano. Non la più logica o la migliore, anche con un budget ridotto. Lo dico con tutto il rispetto per Dzeko, che è un campione, ma ha 35 anni. Può essere considerato ancora un titolare, non un investimento da società che pensa al futuro e di questo dovranno rispondere i dirigenti. Purtroppo c’è ancora il pregiudizio che un ragazzo di 20 anni non possa reggere l’impatto con San Siro, ma quanti anni aveva Icardi quando arrivò all’Inter?”.

Click one of the streamers to view their stream!

    Back to top button