Inter News

Al centro dei progetti di Spalletti una difesa di ferro

Spalletti decide di sfruttare al meglio il nuovo acquisto, i dettagli

Il nuovo progetto di Spalletti coinvolge in prima persona Sime Vrsaljko, che con i cross ha costruito un Mondiale memorabile.

Ma il vero progetto di Spalletti parte dalla difesa, una difesa di ferro che in questo mercato si è arricchita di ottimi giocatori.

La formazione di Spalletti ha una grande punta di forza la difesa

Le sue prime soddisfazioni Spalletti le teova nel reparto difensivo. Il dato dei gol subiti potrebbe tuttavia ingannare. Tre reti, una a partita, due in più rispetto allo ‘start’ di un anno fa.

Leggi anche  Bergomi: '' L'Inter sta sicuramente meglio della Lazio ''

I numeri dell’Inter mettono in risalto come la squadra sia cambiata. In primis gli errori di Samir Handanovic contro il Torino alterano la statistica.

Ad agosto Luciano Spalletti ha introdotto una novità anche piuttosto significativa. Il miglior acquisto è infatti De Vrij che si è inserito benissimo nella difesa nerazzurra.

Il progetto più importante di Spalletti resta lui

In questa stagione nerazzurra il progetto è di tenere gli esterni offensivi più “dentro il campo” per cercare anche soluzioni centrali e lasciare le corsie alle discese dei terzini, Vrsaljko in primis.

Leggi anche  Mario Sconcerti e quello strano paragone tra Inter e Fiorentina

Così i cross continueranno ad arrivare, ma saranno solo una delle soluzioni possibili. I principali crossatori risultano essere Politano e soprattutto Perisic, poco è invece arrivato da Dalbert e Asamoah, quasi nulla da D’Ambrosio. E qui a risollevare “l’onore” dei laterali dovrebbe giungere, lancia in resta, Sime.

Leggi anche  Icardi sempre più albiceleste, ma tutto dipenderà da...

Sime Vrsaljko dal Mondiale all’Inter di Spalletti

Il croato, prelevato dall’Atletico Madrid in un affare da 24 milioni, in nerazzurro si è visto ancora poco, ma i dati con la Croazia fanno credere che quando Sime sarà a regime quella fascia destra sarà un’arma.

E anche oggi dalla nazionale a scacchi arrivano buone notizie, visto che l’impiego contro il Portogallo conferma che il difensore ha superato i vari acciacchi. Martedì il nuovo test con la Spagna, da mercoledì sarà full-immersion nerazzurra.

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker