FeaturedInter News

Arrivata la decisione del Giudice Sportivo, protagonisti anche due neroazzurri

Squalifiche in vista

Il Giudice Sportivo ha appena annunciato le sanzioni riguardanti due neroazzurri: Danilo D’Ambrosio e Matias Vecino. Per quest’ultimo, la squalifica è di una giornata, in seguito ad un fallo su Mandzukic che ha dato adito a numerose polemiche. Durante la sfida Inter-Juventus di sabato infatti, il centrocampista ha involontariamente calpestato la caviglia dello juventino.

Il giudice di gara, Orsato, ha inizialmente dato solo il cartellino giallo a Vecino ma successivamente, dopo verifica al Var, ha estratto il rosso. L’Inter rimane in 10 contro 11, ma per i tifosi neroazzurri i giocatori scesi in campo per la Juventus sembravano proprio 12. Perché non solo il rosso non c’era, secondo il parere di tantissimi opinionisti televisivi, ma successivamente è stato anche graziato un giocatore juventino dopo un fallo a dir poco scorretto su Rafinha. Stiamo parlando di Miralem Pjanic, “entrato alla Bruce Lee” secondo il conduttore televisivo Paolo Bonolis, da sempre filointerista.

Leggi anche  Candreva colpisce steward con una punizione: milza asportata

Effettivamente il bosniaco era da punire, ma il caso vuole che la giustizia si verifichi soltanto dopo la gara. Un turno di squalifica anche per lui.

Per quanto riguarda l’italiano, Danilo D’Ambrosio, è costretto a scontare una squalifica causata da una diffida. Sempre durante il match di sabato, il difensore neroazzurro è stato ammonito per proteste.

Leggi anche  Bergomi condanna De Vrij: "Ha sbagliato. Sulla scivolata dico..."

Ammonizione per l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, “per essere entrato indebitamente sul terreno di giuoco, al 44° del secondo tempo, dopo la segnatura di una rete da parte della propria squadra”.

Leggi anche  Inter, il padre di Vanheusden è su tutte le furie, ecco perchè...

Assenze che potrebbero pesare

L’Inter dovrà quindi fare a meno, per la trasferta di Udine, dei due giocatori. Peserà soprattutto l’assenza di Vecino, data la scarsità di opzioni a centrocampo a causa dell’infortunio di Gagliardini. In difesa non dovrebbero esserci problemi, con Davide Santon che molto probabilmente prenderà il posto del suo connazionale. Il terzino italiano, entrato alla fine del match contro la Juventus, non ha dimostrato di essere al top della forma fisica. Ai posteri l’ardua sentenza.

Potrebbe interessarti anche...

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker