Calciomercato InterFeatured

Ausilio in contatto costante con Giulini. Vuole anticipare il Milan

Giulini è stato chiaro con Ausilio

Pubblicità

Giulini ha aperto alla cessione del talentino rossoblu. Ecco la contropartita

Settimana intensa per gli uomini mercato nerazzurri, chiamati ad assistere a vari incontri e guardare il giocatore primo della lista per il rinforzo di gennaio: Nicolò Barella. Ausilio ha incontrato due volte, in queste due settimane di stop del campionato, il Presidente del Cagliari. Una mossa decisiva quella del dirigente nerazzurro ben conscio che Giulini domenica avrà contatti con Leonardo e Maldini in occasione di Cagliari – Milan.

Leggi anche  Attenta Inter, un big turca vuole a tutti i costi il tuo difensore

In estate il patron del Cagliari aveva fissato in 40 milioni di euro il prezzo per Barella. Su di lui gli occhi delle italiane Inter, Juventus e Milan e del Liverpool. La richiesta, esosa, poteva comunque essere accontentata. L’Inter aveva proposto un prestito molto oneroso con diritto di riscatto. Giulini aveva accettato e la contropartita scelta era sta individuata in Andrea Pinamonti.

Oggi le condizioni non sono cambiate. Giulini è sempre più convinto di avere un talento d’oro tra le mani. Ecco allora la mossa d’Ausilio: proporre le stesse condizioni dell’estate con alcune piccole modifiche. In altri termini l’Inter ha chiesto Barella in prestito oneroso con diritto di riscatto da esercitare entro giugno 2019, per un importo complessivo di 35 milioni di euro. La novità è la cessione di Borja Valero che servirà da contropartita per alleggerire l’esborso di giugno 2019. Lo scenario, dunque, prevederebbe Borja Valero in Sardegna e Barella a Milano.

Leggi anche  Mercato Inter, Pastore esce allo scoperto: "Andrò via dal PSG...

Il tecnico del Cagliari Maran avrebbe dato l’ok all’operazione in quanto la sua filosofia di gioco prevede un centrocampista basso di grandissima esperienza (quando allenava il Chievo si affidava a Rigoni). La contropartita è graditissima al team rossoblu. Molto dipenderà da Borja Valero che dovrebbe ridursi l’ingaggio e chiudere la carriera a Cagliari.

Leggi anche  Mercato Inter, preso Alessandro Bastoni dall'Atalanta

Tutto lascia presagire che l’Inter abbia accelerato i tempi proprio per anticipare i cugini rossoneri, molto attivi nel rinforzare la squadra.

 

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker