Ausilio stregato dal giocatore, lui ammette: “Inter? Mi fa piacere…”

Ausilio stregato dal giocatore, lui ammette: “Inter? Mi fa piacere…”

Ausilio stregato da Milenkovic

In un’intervista esclusiva rilasciata a Tuttosport, Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina, ha parlato dell’interesse delle big italiane ed europee, con Ausilio che lo segue da tempo.

“Le voci di mercato su Atletico Madrid, Inter, Juventus e Manchester City? Fanno piacere, ma resto sereno e non ci penso. Sono un ragazzo coi piedi per terra, credo nella professionalità e penso solo a imparare e migliorare ogni giorno di più, contento di vestire la maglia viola. La Fiorentina è l’ideale per qualsiasi giocatore per crescere: sono molto soddisfatto della scelta. Se mi dovessero offrire il rinnovo del contratto in scadenza nel 2022? Ne possiamo parlare”.

Queste le parole del forte difensore della Viola, che ha poi continuato parlando proprio della sconfitta con i nerazzurri di martedi. Una sconfitta discutibilissima dove molti esponenti della dirigenza gigliata, Antognoni in primis, hanno mostrato la loro indignazione. Il tutto, per un rigore sacrosanto concesso ai nerazzurri dopo un tocco con la mano in area da parte di Vitor Hugo. Queste le parole di Milenkovic a riguardo:

“Dopo la sconfitta con l’Inter a San Siro ripartiamo con la consapevolezza in tutti noi di aver fatto una grande partita che non meritavamo di perdere. Ora però c’è solo testa all’Atalanta. Non voglio commentare l’arbitraggio, ha parlato la società e tanto basta”.