Barella, l’ex allenatore è sicuro: “Diventerà protagonista del nostro calcio”

Barella, l’ex allenatore è sicuro: “Diventerà protagonista del nostro calcio”

Che Barella sia uno dei centrocampista più promettenti per il futuro, lo ha capito anche Massimo Rastelli, suo ex allenatore. Sin dai tempi del Cagliari infatti, il giocatore mostrava qualità che non tutti i giovani di oggi hanno. Sul classe 1997, in esclusiva per TMW, Rastelli ha dichiarato: “Io non ho dubbi, ha dimostrato tanta qualità, personalità, carattere. Quando a quell’età hai queste caratteristiche vuol dire che hai le stimmate del campione. Per me sarà un protagonista del nostro calcio”.

A Piero Ausilio, il centrocampista del Cagliari piace ormai da quasi un anno. I primi contatti ufficiali con i sardi infatti, arrivarono in occasione di quel Cagliari-Inter dello scorso 25 novembre vinto per 1-3 dai nerazzurri. Con il club rossoblù i rapporti sono buoni, ma le performance di Barella non mettono nelle condizioni il Cagliari di poterlo cedere a cifre “di amicizia”. Per il centrocampista dunque, ad oggi occorrono almeno 30-35 milioni di euro. Una cifra sicuramente non alla portata di tutti.

Barella, Rastelli non parla di “valutazioni”

“Non sta a me dare valutazioni, ma racconto un aneddoto: quando lui tornava dalle trasferte in Nazionale, in Under 17, 18, 19, 20, 21, le ha fatte tutte, ecco, tornava e, nonostante avesse giocato due gare ravvicinate da 90 minuti, riusciva a sopportare un allenamento intero con i compagni. Dovevo proteggerlo facendogli fare defaticante, per riposarlo”.