Barella Inter, la strategia dei nerazzurri per convincere i sardi a cederlo

Barella Inter, la strategia dei nerazzurri per convincere i sardi a cederlo

Barella Inter, si accelera

Barella Inter, l’edizione odierna del Corriere dello Sport, riporta un piano messo in atto dalla dirigenza nerazzurra per convincere il Cagliari a cedere il giovane centrocampista.

“Anzi, con il Cagliari a quel punto l’Inter potrebbe permettersi di imbastire una trattativa diversa: avrebbe la possibilità di lasciare Nicolò sull’isola per un’altra stagione, come vuole Giulini, e poi prenderlo nell’estate 2019. La valutazione potrebbe scendere di qualche milione rispetto ai 40 che il Cagliari vuole, magari inserendo qualche giovane come contropartita. Con questi l’Inter farebbe plusvalenze”. 

Questo è quello che scrive il quotidiano romano. La strategia dei nerazzurri è chiarissima: acquistare subito Barella e tenerlo in Sardegna per un’altra stagione. Considerando che il giocatore è un classe 1997, non vi è alcuna fretta di farlo approdare a Milano. L’Inter, per intederci, potrebbe fare un’operazione alla Caldara, acquistato dalla Juve la scorsa estate e che arriverà a Torino nelle prossime settimane. Barella è uno dei profili più interessanti e allo stesso tempo più giovani di tutto il panorama europeo. I rapporti col Presidente Giulini sono sempre stati ottimi, pertanto, se Barella accettasse i nerazzurri, la dirigenza non si opporrebbe più tanto. E’ bene specificare però, che anche se i rapporti sono buoni, il Cagliari non ha intenzione di svendere il giocatore.