Barella, l’Inter rilancia e Giulini apre: chiesti Eder e Bastoni

Barella, l’Inter rilancia e Giulini apre: chiesti Eder e Bastoni

Inter pazza di Barella. Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, in edicola stamane, il presidente nerazzurro Steven Zhang ha avuto un contatto telefonico col patron del Cagliari Tommaso Giulini per comprendere i margini di una trattativa che prevederebbe l’inserimento di un paio di contropartite tecniche per abbassare la cifra di 50 milioni cash richiesta dai sardi.

Giulini ha chiesto Bastoni in prestito ed Eder per Barella

Il Chelsea ha già manifestato l’interesse per il centrocampista classe ’97 del Cagliari e uno dei giovani emergenti di riferimento del calcio italiano. Una sfida che coinvolge anche il Napoli, a maggior ragione in caso di addio di Allan, e l’Inter, pronta rilanciare per non perdere terreno.

“Alla squadra allenata da Maran piace il difensore classe ’98 Alessandro Bastoni, attualmente in prestito al Parma; l’ipotesi sarebbe di girare il ragazzo al Cagliari con la stessa formula (magari onerosa) la prossima estate.”

Anche Gabigol per Barella, ma l’attaccante non gradirebbe

Il quotidiano sottolinea che “con l’ex atalantino, sull’isola potrebbe arrivare anche un attaccante in orbita Suning, con i nomi di Eder e Gabigol sul taccuino. Più facile riportare in Italia dalla Cina l’ex giocatore della Nazionale, che attualmente milita nel Jiangsu e ha però un ingaggio decisamente ricco da 4 milioni annui.

Mentre Gabriel Barbosa, appena rientrato dal Santos, preferirebbe proseguire la sua carriera nel proprio Paese, col Flamengo in prima fila. Il Chelsea rilancia, l’Inter risponde a sua volta, col Napoli tutt’altro che defilato: è asta per Barella”.

Fonte: CDS