Batistuta boccia Higuain e lancia Icardi, le parole dell’ex bomber

Batistuta boccia Higuain e lancia Icardi, le parole dell’ex bomber

Batistuta – Il grande ex bomber del campionato italiano è intervenuto ai microfoni di SkySport parlando dei numerosi attaccanti argentini che militano in Serie A. Queste le sue parole: “Faccio fatica a scegliere. Il mio preferito è sempre stato Higuain, ma ha fatto 3 mondiali con l’Argentina, ha avuto le sue chance. 

Ora credo che sia il turno di Icardi, ha ampi margini di miglioramento. Lui, Dybala, Simeone, sono ragazzi seri, con voglia di migliorarsi e credo che loro siano il futuro della Seleccion. Il Pipa il suo ormai lo ha dato”. Parole intese al rinnovamento della nazionale quelle di Batigol. La carta d’identità non mente e gli anni passano per tutti.

Batistuta promuove i giovani argentini italiani

Non solo Icardi dunque nelle parole dell’ex bomber di Fiorentina, Roma ed Inter. Il futuro dell’attacco della nazionale argentina passa anche dall’Italia. Icardi quest’anno sta emergendo anche in Champions League e si sta confermando sempre di più tra i migliori attaccanti europei. Non bisogna però dimenticare Dybala.

Il bianconero, inizialmente chiuso dall’arrivo di Cristiano Ronaldo, sta trovando spazio, gol e continuità, grazie anche al cambio di modulo effettuato da Allegri. Non ultimo il bomber viola Simeone. L’età favorisce di gran lunga quest’ultimo. Il Cholito è un bomber di razza e col passare del tempo ed acquisendo esperienza non potrà che migliorare sempre di più.