Beppe Bergomi shock: “Cancelo? Non lo riscatterei. Ecco perchè”

Beppe Bergomi shock: “Cancelo? Non lo riscatterei. Ecco perchè”

Le parole di Bergomi

Dagli studi di Sky Sport, è un Beppe Bergomi sorprendente quello che parla di Joao Cancelo. L’ex nerazzurro infatti, ha spiegato il motivo per cui non riscatterebbe il portoghese.

“Non eserciterei il diritto di riscatto. E’ un buon terzino, ma quella cifra la spenderei per giocatori di altro tipo. E’ stato paragonato a Maicon, ma l’Inter di Maicon si affidava a lui per corsa, fisicità, inserimenti, e carattere: era una colonna. Cancelo quando deve difendere nell’uno contro uno è ancora impreciso, prova sempre a fare tunnel, fa giocate rischiose. Non dico che non sia un buon giocatore, ma non lo riscatterei”.

Queste le parole di Bergomi sul futuro del portoghese. Effettivamente Cancelo a volte pecca di leziosità, ma a non volerlo addirittura riscattare sarebbe un grosso errore. L’Inter non trovava un esterno difensivo forte come lui da anni. La dirigenza nerazzurra infatti, farebbe bene a trovare prima possibile il modo per esercitare il diritto di riscatto. Sono già numerose le squadre appollaiate in attesa di avere sviluppi negativi sul futuro di Cancelo all’Inter. Tra queste squadre vi è anche la Juventus, che già la scorsa estate seguì l’ex Valencia. Alla fine il portoghese si vestì di nerazzurro e i bianconeri virarono su De Sciglio.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.