Biasin: “Martial piace sicuramente, per Perisic l’Inter voleva lui”

Biasin: “Martial piace sicuramente, per Perisic l’Inter voleva lui”

Fabrizio Biasin ospite  a Top Calcio 24 nella serata di ieri, ha parlato anche di Anthony Martial, vecchio pallino del direttore sportivo nerazzurro, Piero Ausilio.

Biasin: “Perisic non sta giocando bene, così come Dybala e Douglas Costa…”

Queste le sue parole: “Martial è un giocatore che all’Inter interessa sicuramente. Quando il Manchester United voleva Perisic, l’Inter rispose che avrebbe ceduto Perisic solo per Martial più soldi.

A Manchester ci stavano pensando ma poi decisero di non cedere Martial. Quindi il profilo sicuramente interessa. Perisic sta giocando male? Sicuramente non sta giocando bene ma non è che Dybala e Douglas Costa stiano facendo grandissime cose”.

Biasin fa il punto sul mercato dell’Inter

Nelle ultime ore, il giornalista si è espresso sui tanti i nomi che si fanno in questi giorni in orbita Inter, soprattutto a centrocampo (Godin a parte): da Barella a Herrera, da Modric a Kroos a Kovacic. Ultimo, in ordine di tempo, quello di Arjen Robben, che non ha affatto smentito l’ipotesi di trasferirsi in nerazzurro nella prossima stagione.

Questo il punto di vista di Biasin, tramite il suo profilo Twitter: “#Inter, #Barella: continua il pressing per il centrocampista, ma il prezzo del cartellino è ritenuto troppo alto. #Robben: l’entourage dell’olandese si è fatto avanti, ma per il momento i nerazzurri non sono interessati. #Herrera: il messicano piace molto. Oppure tutto il contrario“.