FeaturedInter News

Bologna-Inter: Luciano Spalletti a Sky ” Sbloccarci ci ha rilassato “

Pubblicità

Luciano Spalletti ai microfoni di Sky commenta la vittoria sul Bologna.

Arrivano da Sky le prime parole di Mister Spalletti dopo la tanto attesa vittoria. L’Inter infatti ha conquistato il DallAra con un secco 0 a 3 sul Bologna di Inzaghi.

“Sono stati fatti tre bellissimi gol con la squadra che poi si è sciolta anche in base al fatto di aver sbloccato la partita, il Bologna ha anche lasciato più spazi. ”

Una buona partita, questa volta vinta nel secondo tempo

“Secondo me abbiamo fatto una partita subito buona, siamo rimasti in equilibrio e c’era il rischio che abbassandosi potevamo subire azioni pericolose, ma siamo riusciti a non subire anche se gli spazi erano pochi per ripartire.

Leggi anche  Inter | Se salta Modric si pensa al forte centrocampista del Manchester City

Ci voleva più estro, più inventiva, per sbloccarla. Abbiamo un gruppo importante ma il ruotare i giocatori deve portare alla vittoria. Dobbiamo trovare equilibrio e tranquillità giocando a calcio come abbiamo fatto oggi. Contro squadre che si nascondono come il Bologna bisogna gestire bene la palla, fare superiorità numerica e quando si arriva sulla trequarti andargli dietro la linea difensiva, oggi all’inizio questo ci è mancato.”

Cambi di gioco e di campo, il pallone in campo viaggiava da destra a sinistra

” In questo far viaggiare la palla da destra a sinistra se perdi le misure è difficile ricomporre l’equilibrio, loro mantenevano i due attaccanti sui due centrali difensivi e diventava rischioso per noi. Il Bologna ha fatto una bella partita tatticamente, spesso arrivati sulla trequarti non riuscivamo a pungere. Abbiamo ancora qualche giocatore sotto livello e bisogna lavorarci, c’è da sudare per vincere le partite. ci vuole la qualità, la disponibilità e i comportamenti di tutti.”

Leggi anche  CdS - Spalletti luci e ombre in Champions League: c'é un tabù da sfatare

Infortunati e a rischio, Lautaro Martinez e Icardi meglio non rischiarli

“Lautaro era a rischio già da ieri, oggi gli si è indurito il muscolo e abbiamo preferito tenerlo a riposo. Keita può fare quel ruolo, magari con caratteristiche più di movimento ma può dare più palleggio in quella posizione e dare fastidio alla difesa.

Leggi anche  Calciomercato Inter, da Ancelotti arriva un fulmine a ciel sereno

Andava fatto con più frequenza e velocità. Nel farsi prendere dalla frenesia a volte si perdono le distanze, ma se è vero che non siamo stati proprio incisivi siamo però stati sempre ordinati e se perdevamo palla gli saltavamo subito addosso senza permettergli di sviluppare. E se si liberava lo spazio poteva succedere quello che poi è accaduto con Nainggolan”

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker