Calciomercato Inter

Brozovic, tutto fatto per il rinnovo, clausola aumentata: le cifre

Le ultime sul rinnovo di Brozovic

Secondo quanto riportato questa mattina dai colleghi del Corriere dello Sport, l’Inter starebbe formalizzando il rinnovo di Brozovic.

Prima però, il quotidiano romano esordisce trattando il rinnovo anche del capitano Icardi:

“Forse Maurito aveva abituato troppo bene gli interisti. Perché quando hai uno come lui che segna sempre tanto, sei portato a pensare che non si fermerà mai. E invece Maurito in questa stagione è ancora a secco, dopo 4 giornate. Non un’eternità visto che a Bologna è rimasto in tribuna, ma siccome un tale digiuno a inizio stagione gli era successo solo nel 2012-13, quando Icardi indossava la maglia della Sampdoria, alla Pinetina sono preoccupati“.

Clausola aumentata per il centrocampista croato

Questo è quanto scrive il Corsport. Dopo aver parlato del rinnovo del bomber argentino, il noto giornale sportivo parla anche del rinnovo con conseguente adeguamento del centrocampista croato. Oltre all’adeguamento, a meno di clamorosi colpi di scena, dovrebbe essere aumentata anche la clausola rescissoria di 50 milioni presente sull’attuale contratto alzandola a 60 milioni. Il quotidiano infatti continua:

Leggi anche  Chiesa, il patron Della Valle spiega le intenzioni che ha col suo gioiellino

“…se però pensate che c’entri il rinnovo del contratto vi sbagliate. Brozovic è stato l’ultimo a metterlo a posto con tanto di aumento del valore della clausola rescissoria valida per l’estero, ma l’argentino non ha fretta e non è condizionato perché un nuovo accordo lo firmerà. E allora perché il capitano ha smesso di segnare? La prima difficoltà è di natura fisica: ha iniziato la preparazione condizionato da un fastidio al ginocchio e adesso non ha una condizione atletica adeguata.

Piuttosto l’Inter deve ritrovare il modo di servirlo come ha fatto nelle ultime stagioni perché di alternative al suo bomber, con Lautaro infortunato, non ne ha. Keita può fare l’esterno, non la prima punta. Spalletti fa bene a sperare che Icardi faccia in fretta a ritrovare una condizione accettabile e che sbocci l’intesa con Naiggolan, che pensa più al tiro che all’ultimo passaggio”.

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker