Calciomercato Inter

Calciomercato Inter, nel mirino di Ausilio un centrale del Chelsea

Pubblicità

 L’Inter vuole ringiovanire il pacchetto difensivo

Calciomercato Inter – L’Inter guarda giá al prossimo calciomercato e tra i reparti da sistemare c’è sicuramente la difesa. A dire il vero Skriniar e De Vrij stanno fornendo prestazioni altissime, garantendo un muro difensivo sontuoso  e difficile da superare per le squadre avversarie.

Sono 6 i gol subiti in queste prime 8 partite, terza difesa dopo Juve e Sampdoria. Tutti sotto controllo dunque, ma i dirigenti nerazzurri guardano oltre e cercano di migliorare quelle che sono le “riserve” della coppia titolare. Ranocchia non ha ancora disputato un minuto in questa stagione, mentre Miranda non ha brillato nelle occasioni in cui è stato chiamato in causa per dare respiro ai titolari. Inoltre il difensore brasiliano ha il contratto in scadenza a giugno 2019 e la dirigenza sta valutando il da farsi.

Leggi anche  Calciomercato Inter, i nerazzurri hanno il sì del giocatore. Le ultime

Occasione Christiensen

Ecco allora che arriva dal Chelsea il possibile nuovo colpo per la difesa nerazzurra. Si tratta di Andreas Christiensen, difensore danese classe ’96, arrivato al Chelsea giovanissimo dal Bröndby a titolo gratuito. Il difensore non riesce a trovare spazio nel Chelsea di Maurizio Sarri e secondo quanto riportato da calciomercato.it Christiensen pretende di giocare. “Ho 22 anni e non posso avere pazienza all’infinito” queste le parole alla testata BT.

Leggi anche  Calciomercato Inter, Ausilio è scatenato: nel mirino tre calciatori

L’Inter nella prossima finestra di calciomercato cercherà di avvicinare Christiensen, ma dovrà fare attenzione a Roma e Napoli. Le due squadre Italiane, come i nerazzurri, hanno necessità di coprire un buco nel reparto difensivo e il danese sarebbe perfetto anche per loro.

Leggi anche  Piero Ausilio, il DS nerazzurro vuole evitare un "Nainggolan bis"

 

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker