Calciomercato Inter, a gennaio si potrebbe ritentare per Vidal. Ecco perchè

Calciomercato Inter, a gennaio nuovo assalto al cileno

Calciomercato Inter, essendo sfumato nella sessione di mercato scorsa, Vidal potrebbe ricevere nuove offerte dall’Inter perchè…

Estate piena di corteggiamenti in chiave mercato per quanto riguarda l’Inter. Sono stati tanti i giocatori di alto livello trattati dai nerazzurri. La voglia di costruire una squadra competitiva per questa stagione c’era. Poi però, il governo cinese ha deciso di chiudere i rubinetti a Suning che si stava preparando ad effettuare colpi eclatanti. Tra questi c’era pure il nome di Arturo Vidal del Bayern Monaco. Il centrocampista ex Juventus, aveva già accettato un prima offerta di contratto avanzata dai nerazzurri che proponevano al cileno un quadriennale a 7.5 milioni di euro a stagione. A bloccare il tutto poi furono sia l’allenatore, Carlo Ancelotti, che la società, che per il 31 enne chiedeva almeno 50 milioni di euro.

Adesso però, la situazione può cambiare. Si pensa che per la prossima sessione di mercato invernale, Suning riesca a risolvere questi grattacapi con il governo cinese, cercando dunque di poter spendere quanto voluto. A gennaio, Vidal si ritroverebbe in scadenza nel 2019, e quindi i bavaresi per un 31 enne in scadenza di contratto dopo un anno, non potranno chiedere più di 30 milioni di euro. C’è però da superare la concorrenza del Milan.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.