Calciomercato Inter, Marotta ha un patto con la Juve: i dettagli

Calciomercato Inter, Marotta ha un patto con la Juve: i dettagli

Calciomercato – Il Derby d’Italia è andato alla Juventus, brava a castigare i nerazzurri nell’unica vera occasione da gol. L’Inter si trova ora a – 14 dalla vetta e vede decisamente ridimensionati i suoi sogni per questa stagione.

Ora bisognerà pensare a passare il turno di Champions League e a non permettere alle inseguitrici in campionato di recuperare. Una mano arriverà dal calciomercato che si aprirà fra poco più di tre settimane. Marotta verrà annunciato giovedì 13 Dicembre e da quel momento inizierà la nuova era.

Marotta, patto con Paratici sul mercato

Sono tanti i nomi che si sentono in questo periodo. Certo è che con Marotta, l’Inter potrà puntare a quei top players che tanto servono per impreziosire una rosa già buona.

Come si potrà immaginare, l’ex dirigente bianconero dovrà scontrarsi spesso con Paratici, visto che i nomi seguiti da Inter e Juventus sono tante volte gli stessi. Per citarne alcuni, Milinkovic-Savic e Chiesa sono pronti ad accendere un’asta scoppiettante.

C’è però un patto tra Marotta e Paratici. Il nuovo dirigente nerazzurro non andrà a “scippare” nomi sulla lista dei bianconeri, a meno che i giocatori in questione non siano stati messi sul mercato dalla società di appartenenza. Una spartizione senza lotta dunque, anche se nel calciomercato odierno si fa fatica a crederlo.

Marotta ed Ausilio hanno già bene in mente su quali giocatori fiondarsi e difficilmente si faranno problemi a lottare con la Juve anche sul mercato. L’obiettivo è chiaro: bisogna ridurre il gap con i bianconeri il prima possibile. E questo sarà possibile solo con l’arrivo di grandi giocatori.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.