Calciomercato Inter, Marotta pesca la sorpresa dalla sua ex Samp

Calciomercato Inter, Marotta pesca la sorpresa dalla sua ex Samp

Primo giorno di calciomercato per la Serie A. L’Inter è pronta a rinforzare la rosa grazie a Marotta ed Ausilio che sono al lavoro per trovare il profilo migliore. Il reparto che riceverà un aiuto sarà quello del centrocampo. Brozovic non potrà giocare tutte le partite con lo stesso ritmo tenuto nel girone d’andata e le alternative non hanno garantito affidabilità completa.

Ecco perchè proprio Marotta ha in mente un colpo dalla sua ex squadra Sampdoria, con la quale ha ancora ottimi rapporti. Per la mediana l’idea è quella di Jacub Jankto.

Marotta prova il colpo Jankto

Il giovane centrocampista della Repubblica Ceca non sta avendo la stessa fortuna con i blucerchiati come con l’Udinese. Proprio quando vestiva la maglia bianconera era stavo vicino all’approdo in nerazzurro, ma poi non se ne fece più nulla e la Sampdoria piazzò il colpo.

Quest’anno Jankto ha disputato solo 11 partite, non sempre da titolare, senza riuscire a segnare nè servire un assist. Prestazioni ben al di sotto di quelle che sono le sue possibilità. Marotta conosce molto bene il giocatore e vede in lui quell’innesto che darebbe una spinta alla mediana nerazzurra.

Jankto ha una grande padronanza del pallone, il che è fondamentale per entrare nei meccanismi di gioco richiesti dal mister Spalletti che, come denotano le statistiche, fa del possesso palla un’arma importantissima. L’Inter è la squadra con il maggior possesso palla medio, ben 58,9% e tutti i giocatori in campo sono chiamati ad una gestione intelligente della palla in ogni azione.

Marotta tenterà di strappare un consenso dalla Samp per un prestito secco fino a Giugno. Qualora non dovesse andare in porto questa trattativa, si pensa a Donsah del Bologna.