Calciomercato Inter, non tramontano le piste che portano ad uno scambio

Calciomercato Inter, non tramontano le piste che portano ad uno scambio

Calciomercato Inter, asse caldo Milano-Madrid

 Calciomercato Inter, secondo Tutto Sport non sono ancora tromontate le speranze dell’Inter di cedere Joao Mario all’Atletico Madrid per arrivare a Gaitan o Carrasco.

“Joao Mario potrebbe tornare buono anche nei discorsi con l’Atletico Madrid, club dove giocano due esterni d’attacco che piacciono, l’argentino Gaitan e il belga Carrasco. I nerazzurri farebbero carte false per il secondo, ma l’Atletico al momento preferirebbe monetizzare la sua cessione. Più percorribile lo scambio con Gaitan, ma il problema dell’argentino è che al momento non è in possesso del passaporto comunitario, lasciapassare obbligatorio per approdare all’Inter visto che i nerazzurri hanno deciso di riservare l’ultimo slot libero per un extracomunitario a Ramires. L’agente di Gaitan ha spiegato che a breve il giocatore otterrà il passaporto portoghese, ma il tempo (31 gennaio) stringe. Su Gaitan, fra l’altro, spinge forte il Boca Juniors che potrebbe trovarsi nella situazione di sostituire la stellina Pavon (altro esterno sondato nei giorni scorsi dall’Inter): l’ostacolo, in questo caso, è doppio, ovvero la valutazione di Gaitan (pagato 25 milioni nel 2016) e l’ingaggio da 2.6 milioni, altissimo per i parametri della società argentina“.

Questo è quello che scrive il quotidiano sportivo. L’Inter ha la necessità di piazzare il portoghese, ormai ai ferri corti con tifoseria, allenatore e dirigenza. Anche il suo agente, Kia Joorabchian, è insoddisfatto del trattamento che i nerazzurri stanno riservando al suo assistito.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.