Calciomercato Inter, saltato Mustafi, si vira su un colpo last minute

Calciomercato Inter, e se tornasse lui?

Calciomercato Inter, dopo i vari tentativi andati in fumo per Eliaquim Mangala e Shkodran Mustafi, si tenta il colpo last minute…

Niente da fare, anche Eliaquim Mangala e Shkodran Mustafi non vestiranno la maglia dell’Inter, per lo meno per ora. Il “per ora” è riferito al fatto che l’Inter al momento si ritrova dei paletti imposti dal governo cinese che non permette a Suning di fare grossi investimenti per il mercato dell’Inter. L’auspicio è che già da gennaio, Walter Sabatini possa ritornare a fare ciò che gli riesce meglio. Acquistare giocatori di valore, questa volta con budget nettamente superiori rispetto a quelli messi a disposizione dalla Roma. Si spera dunque che col tempo questi grattacapi legati all’economia dell’Inter finiscano, magari dopo aver conquistato la qualificazione per la Champions League 2018/2019. Una qualificazione nell’Europa potrebbe agevolare l’Inter nell’attirare top player che in questa sessione per vari motivi non sono arrivati.

Intanto, pensando al presente, l’Inter ha praticamente chiuso l’acquisto di Yann Karamoh proveniente dal Caen. Il francese infatti, sarebbe già in sede Inter per firmare il suo contratto che lo legherà all’Inter per i prossimi 4 anni. Arrivando al capitolo difesa, sfumato anche Shkodran Mustafi, l’Inter pensa al ritorno di Rolando, al momento in forza al Marsiglia di Rudi Garcia. Il tecnico francese al momento pare opporsi, ma il difensore portoghese sembrerebbe essere interessato a far ritorno a Milano dove sicuramente non ha fatto un’esperienza negativa.