Calciomercato Inter, sfumano due possibili rinforzi

Calciomercato Inter, sfumano due possibili rinforzi

L’Inter come lo scorso anno, in cui a costo zero arrivarono De Vrij ed Asamoah, é molto attenta al mercato dei parametri zero. Sembrano sfumare però due obbiettivi concreti.

L’arrivo di Solskjer, sulla panchina dei diavoli rossi, subentrato in corsa a José Mourinho, sembra aver cambiato tantissime cose. In primis il rendimento di molti giocatori e di conseguenza della squadra stessa. Capace di inanellare una serie di dieci risultati utili consecutivi, con otto vittorie nelle prime otto partite sotto la guida del norvegese.

Herrera e Young rinnovano con lo United: niente Inter per loro

Molti giocatori, che prima si esprimevano molto al disotto delle loro possibilità sembrano essere rinati, uno su tutto Paul Pogba. Ma il francese non é l’unico ad aver giovato del cambio di panchina. Il suo connazionale Anthony Martial, che sembrava deciso a non rinnovare il contratto in scadenza tra pochi mesi, ha improvvisamente cambiato idea ed ha firmato il rinnovo fino al 2024.

Nella stessa direzione pare vada anche Ander Herrera. Lo spagnolo, 28 anni, era finito ad i margini della rosa, ma dopo l’arrivo di Solskjer ha ritrovato il posto in squadra. Il ragazzo è tornato a sentirsi importante, e per questo motivo ha deciso di sedersi al tavolo delle trattative per il prolungamento del contratto.

Dopo otto stagioni le strade di Ashley Young e dello United sembravano destinate a dividersi. L’ex esterno offensivo, ormai terzino di ruolo ha invece rinunciato ad una nuova esperienza, magari all’estero per proseguire in Premier League, giurando fedeltà allo United.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.