Cancelo, il portoghese rifiuta i Wolves. La Juventus spera

Cancelo, il portoghese rifiuta i Wolves. La Juventus spera

Le ultime su Cancelo

Sarà una delle telenovele principali di tutto il calciomercato italiano. Joao Cancelo, che ha terminato la sua esperienza in nerazzurro, potrebbe comunque tornare in Serie A. Resta da capire se vorrà aspettare l’Inter oppure se deciderà di accasarsi alla Juve.

“Sarebbe anche un piccolo schiaffo ai rivali nerazzurri che, causa fair play finanziario, non hanno potuto riscattare l’esterno al prezzo di 35 milioni. Tra l’altro, i vincoli di bilancio sono sempre presenti in questa storia perché anche il Valencia ha le sue grane da risolvere entro il 30 giugno e si trova nella condizione di doler vendere il suo gioiello. Non lo farà al Wolverhampton, il ricchissimo club appena salito in Premier diventato una (altrettanto ricca) enclave per Jorge Mendes, il superagente di Cancelo. Ai Wolves i soldi non mancano per costruire una squadra d’alta classifica, ma per l’esterno portoghese non c’è abbastanza fascino in quei luoghi: a poco sono servite le telefonate sempre più insistenti dell’allenatore Nuno Espirito Santo, l’uomo che lo aveva voluto al Valencia”.

Questo è quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport che poi conclude:

“Altro valore aveva l’interesse del Manchester United, che si è raffreddato visto il colpo piazzato da Mourinho sulla stessa fascia: è arrivato Diogo Dalot, talentino classe 1999 ex Porto”.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.