Candreva Inter, futuro incerto. Su Karamoh Spalletti e Ausilio hanno detto…

Candreva Inter, futuro incerto. Su Karamoh Spalletti e Ausilio hanno detto…

Candreva Inter, che enigma

Candreva Inter, l’esterno italiano ultimamente non ha convinto più di tanto la dirigenza interista. Pertanto, l’ex Lazio potrebbe fare le valigie a breve. Situazione diversa invece per Yann Karamoh.

Sul giovane attaccante franco-ivoriano infatti, il DS Ausilio e il tecnico Spalletti hanno confermato che rimarrà a Milano. Su di lui, la Gazzetta scrive:

“Una promozione guadagnata spiccioli di gara dopo spiccioli di gara, fino ai 25’ circa dell’Olimpico laziale, la gara che ha riportato l’Inter nell’Europa che conta dopo un digiuno di sei anni. Impatto importante, giocate decisive, personalità e coraggio: ecco in sintesi la prestazione a Roma del 19enne talento francese nato in Costa D’Avorio. Complessivamente 16 presenze, solo quattro volte titolare, un gol fondamentale nel 2-1 interno al Bologna”.

Questo è quanto scritto sull’ex Caen. Il noto giornale sportivo continua poi parlando della situazione agli esterni in entrata e in uscita dall’Inter:

“L’Inter cambierà molto a livello di fasce nella prossima stagione. Antonio Candreva è sul mercato, e anche Ivan Perisic potrebbe partire di fronte a un’offerta adeguata. Nel mirino di Ausilio ci sono non a caso Verdi del Bologna, Politano del Sassuolo e Kluivert dell’Ajax: ne arriverà almeno uno dei tre. Karamoh è invece la carta già pronta in casa, soluzione per entrambe le fasce: là davanti sa fare davvero di tutto il francesino”.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.