Caressa, su Rafinha il giornalista fa dietrofront: “Se gioca, l’Inter merita…”

Caressa, su Rafinha il giornalista fa dietrofront: “Se gioca, l’Inter merita…”

Le parole di Caressa a SS24

Intervenuto come di consueto per la redazione di Sky, Fabio Caressa ha parlato del prossimo acquisto dell’Inter, Rafinha Alcantara. Questa volta però, pare averne parlato bene.

Qualche giorno fa, il giornalista si era lasciato scappare dei pareri poco favorevoli all’acquisto del brasiliano legati ai continui problemi fisici del giocatore. Adesso, il telecronista pare aver cambiato idea:“Rafinha è fermo da tre anni: continuiamo a parlare di lui, ma il fatto che possa giocare è tutto da vedere. Io mi baso sui numeri: è stato fermo 266 giorni per un problema al menisco. E’ una scommessa, io scommesse a gennaio non ne faccio, soprattutto se ho obiettivi importanti: Rafinha è fortissimo, ma ha fatto circa 560 giorni di infortunio negli ultimi 770. Secondo me non dev’essere diritto di riscatto, ma premio all’Inter se lo fa giocare: il Barcellona deve pagare l’Inter se Rafinha gioca. L’Inter lo valorizza, il Barcellona dovrebbe pagare l’Inter, non il contrario. Non è un giocatore che sarà pronto subito: ha ricadute, problemi articolari. E’ una scommessa, Ausilio è bravissimo: la società può muoversi in questi ambiti e lui ci prova. Lisandro Lopez? Ha giocato poco ultimamente, spesso non è stato convocato quest’anno, ma è il quarto: ha grande esperienza, mi sembra un buon arrivo.”