Inter News

Champions League: Guardiola si candida come vincitore

Pubblicità

Il Manchester City di Guardiola è il candidato alla vittoria della Champions League

I siti di scommesse sportive hanno dato il loro verdetto, dopo un mese dall’inizio dei campionati nazionali e con la Champions soltanto sorteggiata nei gironi: chi vincerà?

Il Manchester City di Pep Guardiola ha la quota più bassa di tutte, e stando ai bookmaker è la vera favorita per portare a casa la Coppa per la prima volta nella sua storia, con una quota che oscilla tra il 5.50 e il 6.50 rispetto alla posta giocata.

I pronostici per le Italiane in Champions League

Tolta la Juventus, che secondo i bookmaker è tra le prime tre favorite per vincere la Champions League, sono logicamente poche le chance per le altre tre italiane, specie al confronto con le big appena viste.

Leggi anche  Messi su Icardi: "Vi dico la verità su Mauro e la Nazionale..."

Eppure Napoli, Roma e Inter si piazzano proprio a ridosso della top 10, con l’unica “infiltrazione” per alcuni siti di scommesse del Borussia Dortmund, dato per lo più con quotazioni simili ai nerazzurri che fanno il loro ritorno in Champions dopo sei anni (tra 50 e 70 volte la posta).

La Roma è invece stabile per tutti i principali siti con una quota di 50, meglio ancora però il Napoli, dato invece tra il 35 e 50.

Ecco la candidata alla vittoria della competizione

Come riportano le statistiche dei siti di scommesse sportive, ci sono pochi dubbi sul perché la squadra di Guardiola sia la favorita numero uno per la Champions: i punti di forza sono tantissimi, e le debolezze si stanno riducendo sempre di più col passare degli anni.

Leggi anche  Lotito spiazza l'Inter : “Keita? Ho accettato l’offerta del…”

La squadra degli sceicchi che in Europa steccava sempre è reduce da una semifinale e un quarto di finale negli ultimi tre anni, e ora vuole dominare anche il continente come fatto con la Premier dello scorso anno. Calcio spettacolo, divertente e bello da vedere.

Incisivo e decisivo come non mai nel campionato inglese 2017-18 stra dominato come poche altre volte nella storia. I talenti sono presenti in ogni settore del campo e, nonostante il brutto infortunio di De Bruyne, il belga tornerà certamente a disposizione quando in gioco ci sarà la fase a eliminazione diretta del torneo. In più, la garanzia è seduta in panchina.

Leggi anche  (GdS) Molte iniziative prima di Inter-Napoli: i dettagli

Guardiola e la Champions League

Guardiola la Champions l’ha già vinta, due volte. E questo suo City, a differenza del Bayern, somiglia certamente di più al Barcellona. Dal mercato è arrivato Mahrez, altro talento a impreziosire un undici (più panchina) stellare. Lo scorso anno solo al furia Liverpool riuscì a mettere i bastoni tra le ruote ai Citizens, che con le giuste precauzioni possono superare chiunque.

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker