Del Piero parla di Calciopoli: “Ha rovinato l’Italia. I tornei esteri sono…

Le parole di Del Piero su Calciopoli

Alessandro Del Piero, ex capitano della Juventus ai tempi della retrocessione in Serie B, ha parlato proprio della vicenda Calciopoli.

L’ex bianconero, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha dichiarato che calciopoli fu come una bomba atomica per il calcio italiano. A causa di quella vicenda avvenuta ormai 11 anni fa, piangiamo ancora le conseguenze del gap con gli altri campionati esteri. Questa l’opinione dell’ex capitano della Juventus, che probabilmente non ha ancora digerito l’umiliazione della retrocessione in Serie B. Alla fine dell’intervista, “Pinturicchio”, ha detto che mentre l’Italia crollava, gli altri campionati si iniziavano ad arricchire (vedi PSG, Barça, Real).