Il PSG ha bisogno di vendere, l’Inter osserva Di Maria, ma non solo…

Neymar-PSG, la UEFA chiede 110 milioni e l’Inter osserva Di Maria

Di Maria potrebbe tornare un nome di moda dalle parti dell’Inter. Nonostante la chiusura di Walter Sabatini di qualche settimana fa, l’argentino potrebbe tornare sotto l’occhio dei nerazzurri. Il motivo? Per dare il lasciapassare al trasferimento di Neymar al Paris Saint-Germain, la UEFA vuole che i francesi abbiano un ricavo dalle cessioni di 110 milioni, metà dei 220 previsti per il trasferimento di Neymar. Sul mercato, quindi potrebbero andare molti giocatori: dal già citato Di Maria a Matuidi, passando per Jesè, Bahebeck e Krychowiak. Non c’è nemmeno da escludere il sacrificio di Marco Verratti, monitorato dal Barcellona.

L’esterno argentino rimane una suggestione, ma potrebbe non essere l’unico profilo individuato dall’Inter per rafforzare la rosa. Infatti, come già riportato dalla nostra newsboard, Serge Aurier potrebbe rientrare nell’affare Joao Mario, mentre un altro giocatore che potrebbe interessare all’Inter è Grzegorz Krychowiak, inseguito pure da Juventus e Valencia. Per il polacco, l’Inter avrebbe già proposto un prestito con diritto di riscatto, un’opzione che però non piace molto ai dirigenti del PSG.