Fabio Caressa: “Lautaro ricorda Crespo. Joao Mario e Gabigol…”

Fabio Caressa: “Lautaro ricorda Crespo. Joao Mario e Gabigol…”

Le parole di Fabio Caressa

Intervistato anch’egli come Ivan Zazzaroni sulle frequenze di Radio Deejay ormai come di consueto, Fabio Caressa ha voluto parlare del colpo Lautaro Martinez e dei due giocatori per il quale l’Inter ha investito oltre 70 milioni di euro.

Su Lautaro

“L’ho visto giocare due volte, ne parlano benissimo. Ricorda il primo Crespo, gli argentini sono impazziti per lui e può andare al Mondiale. Ha fatto una tripletta nell’ultima giornata però Tevez non ne ha parlato bene. Deve ancora crescere, sfarfalleggia troppo ma è un talento vero”.

JM e Gabigol, che spreco

“Joao Mario pensavi facesse così male dopo un Europeo così? Finché non ce l’hai sotto mano e vedi le reazioni emotive a certe cose, non puoi saperlo. Secondo me quando hanno visto a Firenze che non rincorreva l’avversario si sono arresi e l’hanno dato via. Gabigol? Mi sa che l’hanno preso di fretta, la valutazione è stata completamente sbagliata”.

Queste le parole del noto giornalista di Sky.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.