Fare plusvalenze e ingaggiare Nainggolan? Ecco perchè si può

Fare plusvalenze e ingaggiare Nainggolan? Ecco perchè si può

Le ultime su Nainggolan

Secondo quanto appreso dall’edizione odierna del Corriere della Sera, l’Inter avrebbe il piano perfetto per ingaggiare Nainggolan e fare plusvalenza allo stesso tempo. Come? Inserendo Andrea Pinamonti all’Inter della trattativa.

“Voluta soprattutto dalla Juventus, la nuova norma può diventare il salvagente dell’Inter che ha necessità di realizzare circa 40 milioni di plusvalenze entro il 30 giugno per rientrare nei parametri del fair play finanziario Uefa. E così metà della squadra Primavera nerazzurra, fresca Campione d’Italia, è sul mercato. Zaniolo, Radu, Emmers, Bettella, Valietti, Odgaard, Pinamonti, è la lista del tesoretto da piazzare per ripianare i conti. Le valutazioni variano dai 2-3 milioni ai 7 che l’Inter vorrebbe incassare per Pinamonti (potrebbe finire come contropartita nella trattativa con la Roma per Nainggolan), 19enne centravanti di sicuro talento con però appena 13 minuti giocati nell’ultima serie A, più i 45 in Coppa Italia contro il Pordenone”.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.