Calciomercato InterFeatured

Gabigol, futuro ancora incerto: permanenza in Brasile o ritorno in Italia?

Sulle pagine dell’edizione odierna del Corriere dello Sport, si legge del futuro ancora enigmatico di Gabriel Barbosa alias Gabigol. Il giovane attaccante brasiliano, arrivato nell’estate del 2016 per una cifra vicina ai 30 milioni di euro, in Italia ha deluso ampiamente le aspettative, inutile negarlo. Il club meneghino per svariati mesi ha provato ad inserirlo, ma il giocatore è apparso sin da subito inadatto.

Che il giocatore abbia talento è sotto gli occhi di tutti, ma è anche vero che l’Inter non può permettersi all’infinito di pagare parte di stipendio ad un giocatore sempre in giro in prestito. Il prossimo 31 dicembre scadrà il prestito al Santos che però vorrebbe tenerlo. L’intenzione dei nerazzurri però, sarebbe quella di riportarlo in Italia, girarlo nuovamente in prestito a gennaio per poi cercare di rivenderlo l’estate successiva. L’obiettivo non è quello di fare plusvalenza, ovviamente, ma quanto evitare di fare una grossa minusvalenza. Pertanto, l’auspicio dei meneghini è che il classe ’96 faccia il suo exploit in Europa per poi rimanerci.

Leggi anche  Rafinha Inter, la chiave per arrivare al brasiliano può essere ... Icardi

Gabigol, ci sono anche Flamengo e San Paolo

Come riporta il Corsport infatti, su Barbosa ci sarebbero anche Flamengo e San Paolo. Come anticipato qualche riga più su però, i nerazzurri vorrebbero riportarlo in Europa. Questo è quanto scritto dal quotidiano romano sulla vicenda legata all’attaccante: “Il club brasiliano vorrebbe tenerlo pagando per giunta solo una parte dell’ingaggio. Altre squadre, su tutte il Flamengo e il San Paolo, hanno bussato alla porta dell’Inter che però gradirebbe riportarlo in Europa e darlo in prestito per capire se in estate per lui arriverà un’offerta”.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.
Close
Close