Featured

(GdS) Lautaro Martìnez raccontato dal “Chino”, Alvaro Recoba

Pubblicità

El Chino Recoba racconta Lautaro Martìnez

Recoba, nativo dell’Uruguay, conosce bene l’Inter e Lautaro Martìnez. Ecco come ha raccontato l’attacante argentino e il ritorno in Champions League

El Chino Recoba è ancora oggi nel cuore di tutti i tifosi nerazzurri. Nonostante non sia mai stato un Ronaldo o un Samuel Eto’o il centravanti nativo dell’Uruguay ha sempre amato l’Inter e l’Inter ha sempre amato lui.

A distanza di anni dalla sua ultima apparizione in nerazzurro, però, Recoba parla di Lautaro Martìnez e del ritorno dell’Inter in Champions League

Leggi anche  Mauro Icardi sui Social fa impazzire i tifosi.. il messaggio è chiaro

Le parole di Recoba sul ritorno in Champions

“L’Inter è tornata sul palcoscenico che le spetta di diritto. Assurdo restare fuori dall’Europa che conta per cosìtanti anni. Ai miei tempi era l’obiettivo minimo, Massimo Moratti regalava alla gente squadre sempre di altissimo livello.”

“Bisogna sempre pensare in grande quando si indossano certe maglie, in generale serve comunque un minimo di calma. L’importante è riconfermarsi subito fra le grandissime del campionato per poter poi pianificare un assalto concreto al traguardo massimo nel 2019-­2020. Credo che la società stia facendo i passi adeguati nei tempi giusti, e mi sembra che la gente stia apprezzando. E’ stata infatti impressionante la risposta allo stadio dei tifosi.”

Leggi anche  (CdS) Martinez : '' L'Inter un sogno, è il miglior momento della mia vita ''

Le parole di Recoba su Lautaro Martìnez

“È un colpo di altissimo livello. Potenzialmente parliamo di un campione vero, del futuro dell’attacco argentino, di uno di quelli che anche ai miei tempi avrebbero potuto inseguire una maglia da titolare.”

Leggi anche  Le probabili formazioni di Sion - Inter. Sorprese per Spalletti

“Non è un caso che lo volessero i più grandi club europei. L’importante è che l’Inter sappia proteggerlo adeguatamente soprattutto nei primi mesi.”

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker