Inter News

GdS- Le pagelle premiano l’Inter. Vittoria larga,ma ci sono due bocciati

Pubblicità

È stato un sabato pomeriggio da urlo per l’Inter di Spalletti. Anche le pagelle della Gazzetta dello Sport sottolineano la grande prova dei nerazzurri, capaci di asfaltare il Genoa di Juric per 5-0. 

Partiamo da Spalletti che si merita un bel 7.5. La partita si mette subito bene e il voto riguarda più che altro la capacità di gestire al meglio questa rosa. Dalbert, Gagliardini e Joao Mario in campo dall’inizio, potevano procurare incubi nell’immaginario dei tifosi e invece tutti si sono fatti trovare pronti. 

Il migliore in campo è proprio Joao Mario(7.5) che si divide il voto più alto con Gagliardini e Brozovic. Il croato conferma il suo stato di forma top, con pochissimi palloni sbagliati e una gestione del gioco da manuale. Se l’Inter gira così bene è merito suo.

Leggi anche  Serie A, gli arbitri della dodicesima: ecco chi dirigerá Atalanta Inter

Doppio 7 in pagella per la coppia difensiva SkriniarDe Vrij. Mai in difficoltà contro gli attaccanti rossoblu e bravi a far partire in maniera pulita ogni azione. Il terzo clean sheet consecutivo, il sesto su undici partite, merita un voto alto. 7 anche per Politano, autore del gol del raddoppio e sempre pericoloso con la palla al piede.

Leggi anche  Il popolo nerazzurro si interroga su Ivan Perisic: la situazione

Nainggolan e Dalbert strappano un 6.5, mentre gli altri si prendono una sufficienza piena

Pagelle negative per due giocatori 

Non proprio tutti ai salvano nonostante il 5-0 finale. La Gazzetta dà infatti 5.5 a D’Ambrosio per essere stato forse l’unico a soffrire l’uno contro uno del rivale, in questo caso Lazovic. 

Inoltre bocciatura totale, forse un po’ ingenerosa, per Lautaro Martinez. Il 5 in pagella sottolinea la sua prova incolore. Dopo aver fallito l’1-0 dopo una manciata di minuti, inizia un duello personale con Romero e spesso ne esce sconfitto. Troppe volte anticipato e alla fine anche ammonito per un fallo di reazione. Dopo essersi fatto trovare pronto contro il Cagliari, oggi si puó certamente parlare di passo indietro.

Leggi anche  De Vrij, tutto fatto con l'Inter. Rifiutato il Barcellona e la Premier
error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker