Featured

(GdS) Radja Nainggolan ha parlato per la prima volta da nerazzurro. Ecco le sue parole

Le prime parole di Radja Nainggolan

Ieri sono arrivate le prime parole di Radja Nainggolan da giocatore dell’Inter. La grinta e la fame di Nainggolan sono quello che serve ai nerazzurri

L’acquisto più “rumoroso” dell’estate nerazzurra ha parlato. Radja Nainggolan, passato dalla Roma per volere di Luciano Spalletti, ha detto le prime parole da giocatore dell’Inter. Il centrocampista belga è sembrato entusiasta della sua nuova avventura e, senza dubbio, avrà la solita determinazione e voglia di insidiare la Juventus.

Leggi anche  Rafinha elemento fondamentale dell'Inter, ma il suo riscatto...

La scelta di Nainggolan, però, è stata anche “personale”. Alla Roma il belga era ormai relegato ai margini del progetto, in maglia nerazzurra, invece, diventa uno dei leader tecnici ed emotivi.

Le parole di Radja Nainggolan

“Mi hanno chiamato il direttore Ausilio, il mister e Zanetti. Mi hanno fatto sentire importante, la mia scelta è stata semplice. Sono carico per la nuova avventura. Spalletti? La miglior stagione è stata con lui, spero di fare altrettanto bene, sono a sua disposizione e sono contento di averlo ritrovato.”

Leggi anche  Walter Sabatini svela i retroscena all'Inter e gli attriti con i cinesi

“Non mi aspettavo un’accoglienza così calorosa da parte dei tifosi, sono contento. Adesso toccherà a me trasformarla in ancora più applausi. L’affetto dei tifosi è una sensazione importante per qualsiasi giocatore, vuol dire che la piazza è entusiasta, lo sono anch’io e spero che potremo toglierci tante soddisfazioni. Possiamo fare bene in campionato e anche in Champions League, perché l’Inter ha una storia importante e deve tornare protagonista anche in Europa.

Leggi anche  (TS) Tra Inter e Mousa Dembèlè si inserisce il Napoli

Potrebbe interessarti anche...

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker