notizie inter flash

Handanovic si rammarica: “Il gol? Avremmo potuto evitarlo!”

Pubblicità

Santo Handanovic ha parato praticamente tutto come al Camp Nou. Icardi l’ha buttata dentro per il fondamentale pareggio.

Samir Handanovic, l’uomo a cui l’Inter si è aggrappata davanti alla furia Barça (che ha fatto la bellezza di 26 tiri): «Potevo fare di più sul gol, si sa che Malcom è sinistro e non va sul destro. Ha calciato tra i due uomini, forse è stato bravo lui ad anticipare il tiro.

Loro hanno fatto molto meglio di noi. Potevamo fare qualcosa in più. Se loro hanno sempre il pallone si soffre. Ma penso che queste partite fanno bene perché ti fanno crescere. Dopo l’1-1, però, pensavo anche di vincerla perché San Siro ti dà qualcosa in più. Lo spirito che abbiamo messo in campo mi piace e abbiamo giocato meglio che a Barcellona. Non sono deluso, voglio migliorare in Europa come abbiamo fatto in Italia. È chiaro che il Barcellona insegna calcio, non solo a noi».

Il portiere nerazzurro protagonista di una grande prestazione

Handanovic commenta anche la prossima sfida di campionato contro l’Atalanta: “Lo sapevo, non è che ti aspetti di non fare niente: è stata una serata di lavoro a va bene così. Un punto guadagnato sul campo, contenti del punto ma meno di quanto fatto sul campo. Quando piove di più è più difficile, ma non è un problema.

Loro sono tra i migliori, queste partite ci fanno crescere. Loro giocano così contro tutti e da parecchi anni. Si mettono subito sul campo bene, però si può uscire anche contro di loro. Lo abbiamo fatto, anche all’andata. Ci vuole tempo, questa squadra sta crescendo.  Contro Milan e Lazio si riusciva meglio, ma c’erano anche diversi interpreti. Fisicamente? Ci sono tanti giorni per recuperare, la partita di oggi non deve essere un alibi. Dobbiamo essere pronti domenica, l’Atalanta è un squadra ostica”.

Leggi anche  Inter Barcellona: al Meazza un incasso di oltre 5.8 milioni
error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker