Extra - Inter

Il Corriere attacca la Juve e Marotta, le dure parole del quotidiano

Pubblicità

Marotta, attacco dal Corriere della Sera

In un articolo pubblicato sul Corriere della Sera, si legge una chiara stoccata del quotidiano all’AD bianconero Marotta.

«…Eppure da una settimana il calcio italiano parla della indispensabile decisione di vietare le fasce da capitano personalizzate, e si sta ancora aspettando di trovare la soluzione – di puro buon senso – che consenta ai giocatori della Fiorentina di far vivere il ricordo di Astori – si legge sulle pagine del giornale milanese – . Ne è seguito perdibilissimo dibattito, anche se la Fiorentina si era già detta disposta a pagare le multe (un’assurdità). Impagabili le parole di Beppe Marotta, ad della Juve: “Rispetto per i sentimenti, ma c’è un regolamento. Ne parleremo”. Detto dal dirigente della società che espone due Scudetti che sono stati revocati. Un consiglio: parlatene poco, risolvetela subito e poi dedicatevi a cose più serie, perché dare ragione alla Bild che ci sbeffeggia è molto fastidioso».

Questo è quanto scritto dalla giornalista del Corriere della Sera, Arianna Ravelli, che è stata inevitabilmente insultata e criticata. Una situazione davvero scottante che andrebbe affrontata con cautela. Le dichiarazioni di Marotta sono state molto criticate, ma lo sfogo della giornalista ha fatto inevitabilmente il giro del web. Vedremo cosa avrà da dire l’AD bianconero a riguardo.

Leggi anche  UCL - Real Madrid: sono 13! Terza Champions consecutiva, blancos nella storia

 

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker