Interviste Esclusive

(IN08) Jolanda De Rienzo sull’Inter: “Sorpresa da Ausilio”

Pubblicità

La nostra redazione ha intervistato in esclusiva Jolanda De Rienzo. La nota giornalista sportiva, ha trattato diversi temi, riguardanti non solo il calcio giocato. Queste le sue parole:

Il Napoli può essere da Scudetto? “Secondo me c’è una Juventus ancora più forte rispetto a tutte le altre. Sia Juventus che Inter stanno facendo un ottimo lavoro, ma i bianconeri hanno qualcosa in più in termini di organico. Gli azzurri però stanno facendo divertire.”

Ancora polemiche dopo l’arbitraggio in Empoli Juventus, cosa pensa del Var? “L’anno scorso hanno fatto un ottimo lavoro. Quest’anno, ridimensionando il suo utilizzo, sono stati accelerati i tempi, diventati lunghi nella scorsa stagione, ma si è perso tanto nella capacità di giudizio. L’arbitro è un essere umano ed è soggetto ad errori. Il Var era veramente uno strumento per eliminare all’osso qualsiasi tipo di polemiche.

Utilizzato in questo modo, seppur in fase di sperimentazione, causa qualche errore in più perchè ci sono delle dinamiche di comunicazione tra il Var e l’arbitro in campo che sono mutate. Se c’è un errore in campo non più segnalato come una volta, quindi va testato ulteriormente e magari già nel girone di ritorno ripristinare il funzionamento dello scorso anno. Preferisco un Var che intervenga di più in campo, anche una partita più lunga, piuttosto che errori che stanno tornando nel nostro calcio.”

Il Milan può centrare l’obiettivo Champions? “Per il quarto posto ci sono anche altre squadre. I rossoneri stanno giocando senza sei titolari, ed ha una società sana che vuole provare a raggiungere i suoi obiettivi. Non sono così scettica. Ci sono quattro posti e l’ultimo utile potrebbe essere del Milan. In questo momento le squadre in difficoltà sono la Roma, la Lazio e anche gli stessi rossoneri. Non vedo una squadra oltre a Juventus, Napoli ed Inter certa del quarto posto. La lotta è ancora aperta e sicuramente squadre che stentano a trovare la loro continuità. Tra queste c’è il Milan, che però può beneficiare di una società solida, che vuole investire. Non può piovere per sempre, gli infortunati prima o poi rientreranno. “

Jolanda De Rienzo: “Colpita dai colpi di Ausilio. Icardi maturo”

Dove può arrivare l’Inter? Qual è il calciatore che più l’ha sorpresa della squadra nerazzurra? “Sicuramente i nerazzurri arriveranno in Champions. Il primo posto è ancora lontano, perchè questa Juventus può farsi solo del male da sola, per la struttura societaria e la rosa che ha, per la mentalità vincente. Mi ha colpito sicuramente e positivamente il mercato di Ausilio in questa estate.

Non dimentichiamo che il calciomercato non è soltanto acquistare i giocatori, ma avere anche un saldo positivo o quanto più vicino al positivo. Il direttore sportivo dei nerazzurri è riuscito in questo, senza svendere e senza strapagare i calciatori. E’ riuscito a costruire la rosa anche in base a come la voleva Spalletti e questo si sta vedendo in campo. Mi stanno piacendo tutti. Icardi sta trovando finalmente la maturità giusta, quella che spesso gli si chiedeva. E’ tanto capitano e tanto decisivo nelle gare che contano: questo accresce il suo valore personale come uomo e giocatore.”

Cosa pensa della presenza femminile, sempre maggiore, nel mondo del calcio? Come sta vedendo Wanda Nara a Tiki Taka? “Per me è una forma di chiusura mentale dire “gli uomini nel calcio o le donne”. La figura della giornalista o della donna che parla di calcio negli ultimi anni si è sdoganata. Non è corretto dire “lei è una donna e parla di calcio”, è corretto invece dire “lei è una professionista e parla di calcio”. Non faccio distinzioni tra uomo e donna. Serve sicuramente più professionismo nelle donne che si avvicinano al calcio, visto lo scetticismo di chi vede il calcio più come una forma maschile.

Bisogna prepararsi il doppio rispetto agli uomini. Quando qualche collega mi chiede un consiglio, le dico sempre di cercare di sorprendere, preparandosi il doppio, in maniera tale da dimostrare padronanza della materia e avere la possibilità in un talk di parlarne ampiamente. Spesso condurre non è la stessa cosa di esprimere le proprie opinioni. Wanda Nara a me fa molta simpatia. Tiki Taka è un salotto che vuole intrattenere con il calcio, che accompagna non solo con argomenti tecnici. Come donna di calcio, compagna di Mauro Icardi e agente, è una figura che ci può stare in un salotto del genere.”

SEGUI JOLANDA DE RIENZO SU INSTAGRAM, CLICCA QUI

Leggi anche  (IN08) Javier Zanetti a Trecastagni dribbla le domande sulla UCL

Disclaimer – Il presente articolo non è riproducibile senza citazione della fonte con inserimento di link attivo allo stesso. Ogni violazione verrà perseguita a norma di legge – internews1908.it

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker