Inter, “a volte ritornano”. Il brasiliano è di nuovo nel mirino di Ausilio

Inter, “a volte ritornano”. Il brasiliano è di nuovo nel mirino di Ausilio

Inter, rispunta un obiettivo

Nel calciomercato si sa, esistono trattative che sembrano destinate a durare per anni. Difficile da dimenticare, è stato l’accostamento perenne di Lavezzi all’Inter per più anni consecutivi. Adesso però, per i nerazzurri torna ad essere di moda un centrocampista brasiliano.

Il giocatore in questione è Ramires dello Jiangsu Suning. Il brasiliano è già stato vicino all’Inter a gennaio. Sul nuovo interessamento dei nerazzurri per l’ex Chelsea, Tuttosport scrive:

“Col nuovo esercizio economico, potranno investire qualche denaro in più, considerando il ritorno in Champions che permetterà al club di ottenere maggiori introiti economici. Dunque Ramires potrebbe anche essere acquistato dall’Inter a una cifra congrua: il contratto del brasiliano con lo Jiangsu scadrà il 31 dicembre 2019 e il suo valore, dopo due anni e mezzo in Cina è di poco superiore ai 10 milioni. Chiaramente ci sarebbe l’ostacolo ingaggio, ma l’Inter proponendo un triennale da 4 milioni – Ramires ha 31 anni -, potrebbe accontentare il giocatore che non ha mai nascosto il desiderio di tornare in Europa e che porterebbe muscoli, gol ed esperienza in Champions. Anche perché in questa stagione, finora, Ramires non ha disputato un minuto. Ha saltato le prime gare per infortunio, ma adesso sembra non rientrare nelle scelte del tecnico Olaroiu che ha optato per i tre posti da stranieri su Alex Teixeira, Boakye e Paletta”. 

Questo è quanto scritto dal quotidiano sportivo torinese.