Inter, Ausilio ha cenato in Sardegna: per Barella nerazzurri in pole

Inter, Ausilio ha cenato in Sardegna: per Barella nerazzurri in pole

I colleghi di Centotrentuno.com riportano (con foto annessa)  una notizia molto importante che potrebbe portare ad importanti sviluppi nella corsa dell’Inter a Nicolò Barella.

“In un noto ristorante cagliaritano del quartiere Marina (da poco salito alla ribalta televisiva) ha cenato il Direttore Sportivo dell’Inter, Piero Ausilio. Chissà se ci siano manovre di rilievo, insomma, in un asse che rimane molto caldo ormai da tre sessioni di calciomercato”.

Inter, per Barella nerazzurri in pole

Secondo la redazione sarda, “il centrocampista classe ’97 piace da più di un anno ai meneghini, che si sono mossi in anticipo sulla concorrenza salvo poi ritrovarsi alle costole (tra le altre) Napoli e Chelsea. Il no di Barella ai partenopei è stato chiaro, mentre l’apertura ai londinesi era arrivata eventualmente per l’immediato ma con molte riserve legate sia ai precedenti contatti con l’Inter sia alla situazione familiare (secondo figlio in arrivo). Ecco perché per la prossima estate, quando l’addio al Cagliari appare assai probabile, l’Inter è in pole position”.

Fonte: Centotrentuno.com

Barella, Jeda sconsiglia l’Inter

A RMC Sport, durante il Live Show, è intervenuto per parlare di mercato l’ex tra l’altro di Palermo, Lecce e Cagliari Jeda: “Barella? Si parla di cifre folli, ma ogni società in questo momento pensa che se può tirare il prezzo, lo fa.

E’ un giocatore cresciuto in maniera esponenziale nell’ultimo anno. Ha un futuro promettente, deve dimostrare certe cifre. E’ dinamico, a centrocampo può fare la differenza e crescere con giocatori accanto a lui di livello. Lo vedrei bene al Napoli o al Milan. Non lo vedo ben inserito nell’impianto di gioco dell’Inter, ma in generale si può adattare a qualsiasi modulo”.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.