Inter News

Inter | Bobo Vieri, niente risarcimento dal club: ecco cosa è successo

Pubblicità

Inter e Vieri, l’epilogo

Qualche anno fa, l’ex attaccante dell’Inter Bobo Vieri, denunciò il club per presunte “spie” che controllavano le sue chiamate personali.

Adesso però, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il ricorso dell’ex bomber nerazzurro è stato respinto, quindi non ci sarà nessun maxi-risarcimento.

Leggi anche  Icardi, permanenza incerta. In caso di addio, l'Inter ha pronto un sogno

“Con la sentenza n. 17036/2018 (depositata ieri), i giudici della Cassazione hanno ritenuto inammissibile il ricorso contro la decisione della Corte di appello di Milano, che aveva ridotto a 80 mila euro il risarcimento in favore dell’ex nerazzurro. I giudici di primo grado avevano condannato le due società in solido al pagamento di risarcimento di un milione in favore di Vieri”.

Questo è quanto scritto dalla rosea.

Leggi anche  Sconcerti sull'Inter: "In questa squadra nessuno si prende..."
error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker