Inter 1908

Inter, buone notizie dalla Cina e da Suning: ecco nuove opportunità

Pubblicità

Per il nuovo ciclo dell’Inter targato Steven Zhang, proclamato nuovo Presidente, dalla Cina arrivano ottime notizie.

In un articolo pubblicato stamani dal Corriere della Sera infatti, si legge delle nuove possibilità in arrivo per i nerazzurri con protagonista la Cina. Come molti di voi ricorderanno, in passato il governo cinese aveva “chiuso i rubinetti” (come si usava dire all’epoca) a Suning. Una decisione che non permise alla proprietà interista di investire come e quanto voluto sul mercato. Adesso però, come riporta il noto quotidiano, la situazione pare essere cambiata. Che sia per via del cambio di presidenza non è ancora molto chiaro. Quel che conta però, è che finalmente l’Inter potrà avere, sempre rimanendo nei parametri del Fair Play Finanziario, la possibilità di fare mercato in maniera più libera. Il Corsera inoltre, ha voluto parlare anche di un’altra tematica che in un certo senso potrebbe presto collegarsi a tutto ciò: l’arrivo di Marotta.

Leggi anche  Josè Mourinho scarica Mkhitaryan: "Il suo futuro è incerto"

Questo è quanto scritto sull’ex DG bianconero e sull’Inter

Marotta troverà una situazione di ottima disponibilità economica. Dal 1° luglio l’Inter uscirà dai vincoli del settlement agreement, in più dalla Cina arrivano buone notizie sugli investimenti grazie alle riforme promesse dal governo di Pechino. «Con l’approfondimento della riforma e l’apertura del governo, le opportunità per i nuovi mercati continueranno a crescere», ha confermato il patron di Suning Jindong Zhang“.

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker