FeaturedInter News

Inter, contro il Barça per il doppio colpo: Spalletti lancia il suo pupillo

Pubblicità

Inter – La quarta giornata dei gironi di Champions può già emettere le prime sentenze, ma soprattutto offrirà grandi sfide per le 4 squadre italiane che scenderanno in campo tra domani e mercoledì sera nella coppa più prestigiosa. Sky Sport trasmetterà tutte le partite in diretta, con Ilaria D’Amico in studio a commentarle insieme con Fabio Capello, Andrea Pirlo, Gianluca Vialli, Alessandro Del Piero, Alessandro Costacurta ed Esteban Cambiasso.

Si inizia domani sera con Inter-Barcellona e Napoli-Psg, entrambe alle 21: nerazzurri su Sky Sport 1, mentre la squadra di Ancelotti sarà visibile sul canale Sky Sport Football. La Roma, invece, giocherà dopodomani a Mosca contro il Cska (inizio alle 18.55) e la Juventus ospiterà il Manchester United (ore 21) allo Stadium. Le sfide di giallorossi e bianconeri andranno in onda su Sky Sport 1, ma la gara di Torino sarà visibile anche in chiaro su Rai 1.

Leggi anche  Biasin: "Tanto scalpore su Nainggolan io penso che ..."

Battere il Barcellona per il doppio colpo, Nainggolan titolare

Archiviato il 5-0 al Genoa, l’Inter si rituffa in Champions e domani sera aspetta il Barcellona in un San Siro tutto esaurito e con un Nainggolan in più. L’obiettivo dei nerazzurri è provare a battere i catalani, primi del girone B a punteggio pieno, per puntellare il 2° posto in classifica (Tottenham e Psv sono a 1 punto).

Leggi anche  Attenzione ragazzi, il Benevento farà la partita della vita

Contro il Barcellona tornano in difesa dal primo minuto Vrsaljko e Asamoah, resta invece in dubbio Miranda. A centrocampo torna Vecino, mentre Nainggolan ha recuperato dai problemi alla caviglia e agirà con Politano e Perisic dietro le spalle di Icardi. Luciano Spalletti sperava di non vedere Messi in campo e per questo può sorridere: il numero 10 argentino, reduce dalla frattura al braccio, è tra i convocati, ma dovrebbe andare in tribuna. Arbitro del match il polacco Marciniak. Ma si affida al suo “pupillo”, il Ninja, che sabato ha realizzato la prima rete a San Siro.

Leggi anche  (ANSA) Juventus, Emre Can operato: ecco quando rientrerà

 

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker