Inter, poca fortuna con i difensori centrali. Ricordate Cannavaro?

L’Inter sui difensori centrali ha sempre avuto un basso sex appeal, ma con Sabatini si può sfatare

L’Inter in poche ore ha subito una doppia doccia gelata,che  ha visto protagonisti i difensori centrali Mustafi e Mangala. Quest’ultimo sembrava essere già interista ma in tarda mattinata è arrivata l’ultima decisione del Manchester Ciy, che vuol cedere il calciatore a titolo definitivo, incassando una buona liquidità. L’Inter riceve il no al prestito, dunque, anche per il centrale francese che gode di ottima compagnia. Il gruppo di Sabatini aveva sondato il terreno anche per l’ ex difensore della Sampdoria Mustafi, ora in forza all’Arsenal, proponendo un prestito ai Gunners. La risposta inglese è stata negativa, in quanto non sono disposti a cedere in prestito un calciatore pagato 41 milioni di euro. E’ noto che l’ Inter con i difensori centrali non abbia molta fortuna, considerando l’ultima coppia Samuel – Lucio, vecchia di sette anni. Facendo riferimento al passato, gli interisti ricorderanno anche la clamorosa perdita di Fabio Cannavaro, poi passato alla Juve e successivamente campione del mondo, nonchè, pallone d’oro. Sabatini, a sua volta, non demorde e tenta un colpo giovane alla Marquinhos o Manolas. Fonte: premium

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.